10° Festival della Coralità Veneta

Dal 19 al 21 ottobre e dal 26 al 28 ottobre 2018, si terrà a Vittorio Veneto e nel territorio limitrofo, la decima edizione del “Festival della Coralità Veneta”. Questa manifestazione promossa dalla Regione del Veneto, Comune di Vittorio Veneto e ASAC-Veneto si pone alla fine delle commemorazioni legate alla Grande Guerra.

Vittorio Veneto è stata scelta, di concerto con il comune, perché è la Città che segnò la fine di quell’immane tragedia e che aprì alle condizioni per la firma della pace. Il 24 maggio 2015, nella cornice dell’Arena, davanti a 14.000 coristi, Regione del Veneto e ASAC-Veneto aprirono le commemorazioni con lo slogan Conto Cento, Canto Pace. Oggi chiudono le commemorazioni con un verso del poeta nigeriano Ben Okri scolpito sul Memorial Gate di Londra: Il nostro futuro è più grande del nostro passato.

Ma il Festival è anche un momento di festa. È l’incontro tra generazioni diverse, tradizioni diverse, storie diverse. È scambio di esperienze, è promozione di un modo diverso di usare il proprio tempo libero, tempo sempre più prezioso e raro. È riscoperta di una traccia sociale solidale che affonda le radici nell’amore per la propria terra. È l’orgoglio di appartenere a una comunità di cui il coro porta il nome.

Nei giorni del Festival a Vittorio Veneto, il Veneto ricomporrà la sua mappa nei volti e nei canti dei suoi bambini, dei suoi giovani, dei suoi uomini e delle sue donne, e il loro canto sarà la voce della nostra terra veneta.


Per maggiori informazioni sulle attività > > >

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.